domenica 16 dicembre 2012

China pig



pantone e acquerello su carta

Secondo quanto ho letto si dice che in Cina il maiale sia uno degli animali piú consumati a scopo alimentare dalla popolazione. Negli ultimi periodi, a causa dell'inflazione, il prezzo di questa carne "popolare" è salito alle stelle, e cosí per molti è diventata ormai un lusso.

giovedì 6 dicembre 2012

Balletto


matita su carta,

tratto dal balletto: "Goldberg variations" di Marie Chouinard.

sabato 10 novembre 2012

Samadhi Tank

Samadhi Tank 
acrilico su tela cm. 24x30


bozzetto


Avete presente la vasca di deprivazione sensoriale? Beh e' una vaschetta con dell'acqua a temperatura corporea satura di un sale speciale che fa galleggiare perfettamente il corpo, ci si mette dentro al buio e si sta fermi per un oretta. Dopo aver visto il film "stati di allucinazione",diretto da Ken Russel, in cui questa vasca viene usata dallo psichiatra John Lilly per entrare in stati alterati di coscienza,  mi venne la curiosita' di provare, cosi' mi ci sono tuffato, e sono stato fermo.
Mi aspettavo di avere visioni di ogni genere, di entrare in parti di me sconosciute... ma niente. Dopo poco ho cominciato a rilassarmi profondamente, poi ho visto un immagine che si e' fatta strada nel buio piu' assoluto, ed era questa faccia daglli strani tentacoli luminosi che ho illustrato. 
Il bozzetto e' stato fatto il giorno dopo, ma ne rimane solo questa foto sfocata, perche' anche questo disegno e' andato smarrito con il mio taccuino.. Il quadro dopo una lunga pausa l'ho finito un paio di giorni fa. 





domenica 10 giugno 2012

run like hell




Un esperimento di rotoscope.

Girato nel piccolo parco di fronte a casa di un amico a Berlino. Un pomeriggio di autunno abbiamo usato una fotocamera "sgarrupata", faceva freddo, mi sono tolto la giacca e mi sono messo a correre. Poi nella notte con la tavoletta grafica ho disegnato fotogramma per fotogramma su Photoshop. Mi spiace per la qualitá... ma è solo un esperimento.

venerdì 8 giugno 2012

se dormi é meglio...

 

biro su carta.




Non essendo cosí veloce a disegnare per me é meglio quando la gente nella S-bahn e nella metropolitana dorme. Quando dormono non ci si deve nascondere per fargli il ritratto, quando dormono non hanno da dimostrare niente, quando dormono stanno fermi e non si agitano come il resto della gente attiva, e poi a volte quando dormono, le persone sono piú belle.

giovedì 7 giugno 2012

smarrimenti

biro su carta

Ho perduto qualche giorno fa la mia fedele borsa di pelle verde e marrone a forma di cornamusa.
All'interno della borsa c'erano la mia carta d'identitá e un'agendina Moleskine con i miei schizzi.
Questo disegno era all'interno dell'agenda, insieme ad altri, fortunatamente avevo fatto delle foto poco prima di smarrirla. È strano perdere delle cose, ma al tempo stesso è un buon esercizio per non affezionarsi a nulla... prima i fogli erano bianchi, non c'era nulla, poi li ho scarabocchiati, c'era qualcosa e ora tornano ad essere nulla.

lunedì 28 maggio 2012

Un "buon" inizio



"Monster" Biro su carta grigia 21 x 29,7

Non pensavo che avrei mai fatto un blog... mi sono lasciato trasportare dall'idea, anche un poco affascinante, di condividere questi piccoli compagni di viaggio di carta con i miei amici tanto lontani. Beh, speriamo sia un buon inizio.